COME SI SVOLGE UNA GARA DI HANDBIKE?

Nell’articolo di questa settimana voglio parlarvi di come si svolge una gara di Handbike.

Parlando con degli amici che sono venuti a vedermi gareggiare mi sono reso conto che le gare viste da fuori non sono così semplici da capire per chi non è “del settore.”

Oggi proverò a spiegarvi come si svolge una gara di Handbike in 5 semplici punti:

1-      Le categorie
Come per tutti gli sport paralimpici gli atleti vengono suddivisi in varie categorie stabilite sulla base del proprio grado di disabilità da una specifica commissione medica. Questa suddivisione è necessaria per rendere il più “paritaria” possibile la competizione ed evitare che atleti con deficit motori molto diversi tra loro possano gareggiare insieme.
Nell’handbike ci sono 5 categorie per gli uomini e 5 categorie per le donne. Da un paio d’anni esiste una 6a categoria definita “Open” che apre le porte dell’handbike anche ad atleti “normodotati.”
Le 5 categorie vanno dalla categoria 1 per gli atleti con disabilità maggiore crescendo fino ad arrivare alla categoria 5 per atleti con disabilità man mano “meno limitante”. Generalmente la categoria 5 è riservata ad atleti con amputazione agli arti inferiori.
Per poter rendere evidente questa distinzione e riconoscere immediatamente l’appartenenza alla relativa categoria gli atleti sono obbligati a indossare dei caschi di colore diverso a seconda della categoria di cui fanno parte.

2-      Percorso e durata
Generalmente il tracciato di gara si sviluppa lungo strade cittadine a formare un circuito di lunghezza variabile da ripetere più volte.
La durata della gara non viene definita sul numero di giri da percorrere ma sul tempo. La formula più adottata è quella di un’ora di gara più un giro. Significa che quando l’atleta che è in testa supera il traguardo dopo aver compiuto almeno un’ora di gara inizierà per tutti l’ultimo giro. Questo vale anche per i doppiati che faranno pertanto un numero di giri inferiori rispetto al capolista. Il suono della campana indica l’ultimo giro da percorrere.

3-      Partenza e scia
Le partenze vengono suddivise per categoria e avvengono una in successione all’altra distanziate di qualche minuto. In funzione del numero di atleti partecipanti alla gara verrà definito dalla commissione di gara quali categorie partiranno per prime o se accorpare più categoria in un’unica partenza. Quando atleti di categorie diverse vengono fatti partire con un’unica partenza allora la scia tra di loro è consentita altrimenti ogni atleta potrà fare scia solo con gli atleti della propria categoria.

4-      Maglie
Ogni atleta può gareggiare solo se iscritto a una società e gareggia indossando la maglia con i colori della propria società. Fanno eccezione gli atleti che hanno vinto la maglia di campioni regionali, italiani, o del mondo. A loro è consentito indossare la maglia che hanno vinto.

5-      Premiazioni
Alla fine di ogni gara vengono premiati i primi tre atleti di ciascuna categoria.

Vi auguro di poter presto assistere a una gara di handbike, di divertirvi e soprattutto tifare a gran voce tutti gli atleti …e se volete capire chi sta vincendo…controllate bene il colore dei caschi.

Buon divertimento!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.